BUONE VACANZE

Ormai le attività didattiche sono concluse, ci rivedremo all’inizio del prossimo mese di settembre.

Le attività riprenderanno il giorno 8 settembre per bambini di 4 e 5 anni , mentre per i nuovi iscritti di 3 anni sarà effettuato come sempre un inserimento graduale e le date verranno comunicate alle famiglie nella riunione del giorno 3 settembre h. 10,00.

BUONE VACANZE A TUTTI!!!!

E CONTINUITA’ SIA …

Per concludere degnamente l’anno scolastico ecco un altro momento importante ed emozionante. Gli alunni della classe V° scuola primaria, con le loro insegnanti Elena e Paola, sono entrati nella classe dei coniglietti che il prossimo anno varcheranno l’ingresso della scuola primaria. Con tantissimo impegno i ragazzi di V° hanno scelto una simpaticissima lettura, poi si sono suddivisi i ruoli tra narratore e personaggi della storia proponendo ai più piccoli una lettura animata. Un’esperienza eccezionale, sia per il grande lavoro fatto dai ragazzi e le loro docenti, sia per il significato di tale proposta. Dal canto loro i più piccoli, sono stati catturati dalla storia e dall’avvicendarsi dei simpatici protagonisti; che dire poi della filastrocca in stile rap che Mattia  e compagni hanno suggerito ai coniglietti? Bravi, bravi, bravi ragazzi per aver mostrato ai futuri alunni di prima come, con impegno e perchè no, piacere, si possa imparare e crescere.

In un secondo momento i coniglietti hanno recitato la loro filastrocca delle emozioni ed, infine, hanno consegnato alle docenti Elena e Paola il “quaderno degli avvisi” ,da loro stessi preparato, che li aspetterà a settembre sui banchi della classe prima.

Concludiamo l’anno scolastico, dunque ancora emozionandoci,  salutando i grandoni di V° che lasceranno la scuola primaria ed incominciando ormai a proiettare i nostri grandi coniglietti verso la scuola primaria.

ALLA RICERCA DELLE EMOZIONI PERDUTE

Scuola dell’infanzia statale “ DAMINELLI” BARGANO VILLANOVA SILLARO con Associazione “L’ORMA” MILANO e l’Amministrazione comunale di Villanova Sillaro

 presentano

 

DSC_0152

Un’isola bellissima colpita da un incantesimo …

All’improvviso tutto diventa grigio e monotono, ogni emozione scompare …

Come sarà possibile recuperarle?

Gioia, tristezza, paura, rabbia, meraviglia, disgusto … torneranno sull’isola?

Seguiteci in un viaggio speciale in cui la semplicità e la spontaneità dei bambini saranno la vera formula magica per colorare la vita con tutte le sfumature delle emozioni.

 

emozioni-1-5

 

ALLA RICERCA DELLE EMOZIONI PERDUTE: Non semplicemente uno spettacolo di fine anno scolastico,perche?

  • Durante l’intero anno scolastico la progettazione didattica del plesso è stata svolta secondo il seguente indirizzo:

EMOZIONI IN… GIALLO, ROSSO E BLU ( 3anni)  /EMOZIONI IN … GIOCO ( 4 anni)/ EMOZIONI IN … VIAGGIO ( 5 anni);

  • si è realizzata un’uscita didattica ( 5 anni) per la realizzazione di un laboratorio legato al suddetto tema;
  • il laboratorio motorio-teatrale seguito dall’esperta Sara Fornoni dell’associazione “L’Orma”, è stato improntato a sviluppare il tema delle emozioni relativamente all’espressione corporea e teatrale;
  • i bambini hanno svolto un laboratorio plastico-pittorico per la realizzazione delle scenografie.

emozioni-1-2 emozioni-1

GIOVEDI’ 29 MAGGIO h. 14,30 sala mensa della scuola a seguire merenda con bambini e famiglie

 

 

 

 

IN VISITA ALLA CASCINA CASTAGNA

Lo scorso 12 maggio i bambini dele sezioni B ( nuvolette) e C ( coniglietti), si sono recati in visita alla cascina Castagna nell’ambito delle proposte da parte della provincia di Lodi ( Scuola in campo).

I bimbi hanno potuto conoscere la vita della fattoria , in particolare hanno visitato la scuderia dove l’accompagnatrice Chiara ha dato loro  notizie sulla vita dei cavalli ed hanno conosciuto la bellissima puledra Dolce; inoltre i bimbi hanno potuto giocare e muoversi come tanti piccoli cavallini nello spazio apposito. Il momento più emozionante è stato sicuramente quello del giretto col pony Biscotto. Dopo il pranzo al sacco i bimbi, con la supervisione di Chiara e Pinuccia,  hanno preparato la focaccia e, mentre questa cuoceva nel forno, tuti hanno potuto portare il cibo alle mucche nella stalla. La signora Pinuccia spiegava loro della vita e produzione delle mucche.

Infine, dopo aver ritirato la propria focaccia, a malincuore, è giunto il momento del ritorno a scuola.

SETTIMANA DEL LIBRO: IMMAGINI

Ecco alcune immagini che documentano due momenti della “Settimana del libro” tenutasi nella nostra scuola.

Prima di tutto l’incontro con Fausto Gilberti autore del libro “L’orco che mangiava i bambini”: un titolo un po’ inquietante? Forse, in realtà questo mostro si cibava solo di bambini golosi che rifiutano un’alimentazione sana con frutta/verdura/cereali… per preferire solo “schifezze dolci e dannose al corpo” . Quindi una storia accattivante per parlare di educazione alimentare. In ogni sezione l’autore ha prima letto il testo, poi illustrato un cartellone ed infine ha coinvolto i bimbi nella costruzione di un piatto originale: i bambini dovevano disegnare il personaggio della storia ed arricchirlo con … cibo vero. Un’esperienza piacevolissima e davvero utile per tutti gli alunni.

Secondo step: “Fabularia” tre esperti lettori hanno letto ed animato tre differenti testi di altrettanti libri appositamente scelti per le tre fasce di età ed ispirati al tema delle “emozioni” filo conduttore della programmazione di plesso per l’anno scolastico in corso. Alla lettura sono seguiti momenti di riflessione e confronto con i bambini.

Grazie al Comitato dei genitori che tanto si è impegnato per la realizzazione di questa utilissima iniziativa.

scansione0003