Progetto accoglienza/ Cittadinanza e Costituzione ( classe nuvolette)

Nella prima unità di lavoro abbiamo proposto un percorso che conduce i bambini ad un inserimento graduale nell’attività scolastica, attraverso attività di accoglienza e di osservazione, di rafforzamento del senso di appartenenza al gruppo, rispetto delle regole e di conoscenza degli spazi per imparare a star bene a scuola con se stessi e gli altri.

Con i bambini abbiamo preparato la loro carta d’identità personale che racconta di sè, degli amici, della loro casa, della famiglia …

Ci siamo poi trasformati in esploratori, per conoscere l’ambiente circostante i paesi di Bargano e Villanova con la loro gente e il Municipio dove abbiamo vidimato la carta d’identità, oltre ad aver spiegato con l’aiuto degli addetti, la sua funzione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

IL MOMENTO DELL’ACCOGLIENZA

L’avvio dell’anno scolastico porta, come ogni anno, un’attività progettuale che coinvolge ogni sezione e che possiamo definire come ” Progetto Accoglienza”; tutte le sezioni sono interessate per l’arrivo di nuovi alunni, ma, in particolare la sezione dei bimbi di tre anni è quella maggiormente coinvolta, secondo i seguenti obiettivi:

-promuovere e instaurare nel bambino un atteggiamento di fiducia nei confronti dell’ambiente che lo accoglie

-promuovere nel bambino la percezione di essere accolto ed accettato nell’ambiente scolastico

-stimolare nel bambino il desiderio di far parte del gruppo in modo attivo

-favorire nel bambino la relazione, la comunicazione interpersonale e la socializzazione con i pari e con gli adulti.

Svariate sono le attività che caratterizzano questo primo momento;le insegnanti predispongono l’ambiente in modo tale da attirare l’attenzione dei bambini sui giochi e sul materiale didattico e favorire l’esplorazione del nuovo ambiente.Le attività inserite nel PROGETTO ACCOGLIENZA sono prevalentemente attività ludiche.

Giochi e attività per gruppi eterogenei ed omogenei per favorire la conoscenza dei bambini, giochi con regole, attività di vita pratica e quotidiana, scambi verbali adulto-bambino / bambino-bambino,

prime attivitò grafico-pittorico-manipolative, produzioni di gruppo e altro ancora.

Vi proponiamo i primi ” cartelloni” di gruppo espressione conclusiva di tale percorso.

RICORDANDO SANTUZZA

Noi docenti della scuola di Bargano vogliamo ricordarti sempre col sorriso, la gentilezza e la forza che ti hanno contraddistinto …

Il Paradiso è un grande prato

senza poveri,

senza problemi,

senza pianti nè patemi.

Senza pescecani,

senza punizioni,

senza paludi nè prigioni.

Il Paradiso è un parco piacevole

pieno di premi e palloncini,

spruzzi di pioggia, prodigi e pensieri

per creare poesie di sogni veri.

005

SI RICOMINCIA!

Eccoci all’inizio di un nuovo anno scolastico; la nostra scuola è ritornata operativa, ricca di colori, voci e movimento. Il saluto dei ” vecchi alunni” sorridenti ed in perfetta forma apre il percorso che illustrerà,da queste pagine,  la vita di una scuola dell’infanzia. Dalla sezione delle “Nuvolette” ( 5 anni) e “Lumachine” ( 4 anni) un grandissimo sorriso, nell’attesa di conoscere anche i nuovi arrivati di 3 anni, le “Coccinelle”.

Buon anno scolastico a tutti!

UN GRANDE ONORE

Sorpresa d’estate:

blog

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

immagine estrapolata da:

http://www.giuntiscuola.it/scuoladellinfanzia/magazine/a-tu-per-tu-con-l-esperto/animare-la-lettura/tecniche-e-trucchi/cinque-blog-di-insegnanti-incredibili/

E’ per noi un grandissimo onore essere citati da una rivista di settore così importante; è inoltre una soddisfazione che ripaga tante ore di lavoro in scuola, tantissime ore di programmazione edi post produzione ( rubando il termine alla fotografia  :-)   ). In particolare è il riconoscimento ad un lavoro di squadra, alla presenza di bambini eccezionali ed alla collaborazione con le famiglie.

 

BUONE VACANZE

Ormai le attività didattiche sono concluse, ci rivedremo all’inizio del prossimo mese di settembre.

Le attività riprenderanno il giorno 8 settembre per bambini di 4 e 5 anni , mentre per i nuovi iscritti di 3 anni sarà effettuato come sempre un inserimento graduale e le date verranno comunicate alle famiglie nella riunione del giorno 3 settembre h. 10,00.

BUONE VACANZE A TUTTI!!!!

E CONTINUITA’ SIA …

Per concludere degnamente l’anno scolastico ecco un altro momento importante ed emozionante. Gli alunni della classe V° scuola primaria, con le loro insegnanti Elena e Paola, sono entrati nella classe dei coniglietti che il prossimo anno varcheranno l’ingresso della scuola primaria. Con tantissimo impegno i ragazzi di V° hanno scelto una simpaticissima lettura, poi si sono suddivisi i ruoli tra narratore e personaggi della storia proponendo ai più piccoli una lettura animata. Un’esperienza eccezionale, sia per il grande lavoro fatto dai ragazzi e le loro docenti, sia per il significato di tale proposta. Dal canto loro i più piccoli, sono stati catturati dalla storia e dall’avvicendarsi dei simpatici protagonisti; che dire poi della filastrocca in stile rap che Mattia  e compagni hanno suggerito ai coniglietti? Bravi, bravi, bravi ragazzi per aver mostrato ai futuri alunni di prima come, con impegno e perchè no, piacere, si possa imparare e crescere.

In un secondo momento i coniglietti hanno recitato la loro filastrocca delle emozioni ed, infine, hanno consegnato alle docenti Elena e Paola il “quaderno degli avvisi” ,da loro stessi preparato, che li aspetterà a settembre sui banchi della classe prima.

Concludiamo l’anno scolastico, dunque ancora emozionandoci,  salutando i grandoni di V° che lasceranno la scuola primaria ed incominciando ormai a proiettare i nostri grandi coniglietti verso la scuola primaria.